Notizie

Tennis Under 14: Nardi? Esordio in scioltezza

Luca Nardi

Esordio in scioltezza per Luca Nardi, il grande favorito dei Campionati Italiani Under 14 Maschili in corso di svolgimento al Circolo Tennis EUR. Il pesarese, che si ispira al bulgaro Dimitrov e sostiene di cercare nel tennis “solo divertimento”, si è sbarazzato del romano Gabriele Mogos con il punteggio di 61 60, confermando le doti tecniche che lo rendono uno dei più forti quattordicenni del mondo.

E’ andata decisamente meglio a un altro romano, Giuseppe Bonaiuti, che ha eliminato il bergamasco Rossoni in due set, recuperando uno svantaggio di 5 a 2 nel secondo, grazie a una superiore solidità mentale. E dire che non gli mancavano i motivi per essere distratto: ha frequentato infatti la prima del liceo linguistico, ma è stato rimandato in due materie. Lunedì mattina ha sostenuto l’esame di riparazione di matematica, poi ha battuto al primo turno Novelli. Martedì si è sottoposto alla prova d’italiano, durata quattro ore, e appena mezz’ora dopo averla conclusa è sceso in campo contro Rossoni.

Eccellente ma sfortunata la prova del tredicenne romano Gian Marco Gandolfi, che si è arreso al milanese Conti, testa di serie numero 8, al tie break del terzo set dopo oltre tre ore di battaglia.

Approdano agli ottavi di finale anche Spadola, Lovato, Datei, D’Agostino e Ferrarolli.

Oggi si completa il secondo turno con gli otto incontri della parte bassa del tabellone che vedranno in campo la seconda e la terza scelta del seeding, rispettivamente Tabacco e Tramontin.

 

To Top